Accesso utente

Login / Registrati

Menu

Oculista Reggio Calabria

Studio Oculistico Dott. Giovanni Spinelli - occhi in salute

Tutto su di noi

Studio Oculistico Dott. Giovanni Spinelli oculista Reggio Calabria: professionalità e competenza.

L’occhio è certamente uno degli apparati più sensibili e delicati del nostro corpo e necessita di cure e attenzioni particolari. Lo Studio Oculistico Dott. Giovanni Spinelli mette a disposizione del cliente la sua decennale competenza e professionalità per la salute della vista. Oltre ad aver seguito un approfondito percorso di studio specialistico, il dottore ha raccolto, negli anni, un ricco bagaglio di esperienza nell’ambito della propria professione. Inoltre, lo studio utilizza le migliori tecnologie disponibili sul mercato per la cura e la prevenzione delle malattie che possono colpire l’occhio e l’apparato oculare. La clinica è aperta dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 20:00. Per ulteriori informazioni sul servizio chiamare il numero 096529258.

Studio Oculistico Dott. Giovanni Spinelli oculista Reggio Calabria: visita oculistica.

Tra i servizi base offerti dallo studio figura la misurazione del visus, ovvero l’analisi quantitativa delle capacità dell’apparato visivo misurata in decimi. Studio Oculistico Dott. Giovanni Spinelli è anche in grado di eseguire la misurazione del visus in ciclopegia per rilassare la muscolatura connessa all’occhio e la valutazione della pressione sanguigna nell’apparato visivo. Inoltre, la clinica offre ai suoi clienti prestazioni come l’esame del fondus oculi per analizzare tutta la cavità vitreale del bulbo oculare ed evidenziare la presenza di patologie al nervo ottico o alla retina. Grazie a queste precauzioni il paziente potrà evitare o correggere eventuali patologie di cui potrebbe soffrire.

Studio Oculistico Dott. Giovanni Spinelli oculista Reggio Calabria: visita oculistica mirata.

Sono molti i disturbi che possono colpire gli occhi e ognuno di essi necessita di esami specifici per essere individuato. L’oculista Reggio Calabria è in grado di fornire visite oculistiche mirate per individuare i segnali di patologie come la miopia, astigmatismo, ipermetropia, astigmatismo ipermetropico e astigmatismo puro. Il personale dello studio si occuperà di eseguire tutte le analisi del caso con cortesia e diligenza ed analizzerà i dati raccolti per evidenziare la presenza o meno di patologie. Nel secondo caso, il medico individuerà la terapia più adatta (medica o chirurgica) allo specifico quadro clinico del paziente.

Studio Oculistico Dott. Giovanni Spinelli oculista Reggio Calabria: laser terapia.

Alcune patologie dell’occhio costringono il paziente a doversi sottoporre ad un intervento medico di maggiore intensità. Negli ultimi anni lo sviluppo della medicina ha permesso di individuare soluzioni sempre meno invasive e più efficaci. L’oculista Reggio Calabria è abilitato all’utilizzo della terapia laser tramite Argon Laser in caso di rotture retiche, retinopatia diabetica, trombosi retinica e glaucoma. Per quanto riguarda invece le cataratte secondarie e le aderenze iridocorneali o irido lenticolari si preferisce l’utilizzo del cosiddetto YAG Laser. Tutte queste soluzioni sono pensate per garantire il massimo della sicurezza per il paziente e un risultato durevole nel tempo.

Studio Oculistico Dott. Giovanni Spinelli oculista Reggio Calabria: esame del campo visivo.

L’esame del campo visivo è di fondamentale importanza per ottenere un quadro delle funzionalità delle fibre nervose retiniche. L’analisi consente infatti di effettuare la diagnosi per il glaucoma o l’infiammazione del nervo ottico. In alcuni casi questo esame può essere anche in grado di individuare alcuni tumori cerebrali. L’oculista Reggio Calabria offre la possibilità di effettuare un esame computerizzato statico e dinamico del campo visivo senza che il paziente sperimenti alcun tipo di fastidio o dolore.

Studio Oculistico Dott. Giovanni Spinelli oculista Reggio Calabria: valutazione e adattamento lenti a contatto.

Non tutti sono disposti ad indossare gli occhiali per una questione di comodità. Per queste persone le lenti a contatto sono la migliore soluzione in quanto risultano praticamente invisibili, possono essere indossate e rimosse con facilità e garantiscono un miglioramento sensibile della vista. L’oculista Reggio Calabria offre ai suoi clienti una completa ed efficiente valutazione per quanto riguarda la scelta delle lenti a contatto che meglio si adattano alle loro esigenze. Inoltre, la clinica consente di adattare il dispositivo medico alle nuove condizioni del paziente. Ulteriori informazioni sul servizio sono disponibili sul sito www.oculista.reggiocalabria.it

Studio Oculistico Dott. Giovanni Spinelli oculista Reggio Calabria: visita ortottica.

Nel caso di strabismi latenti o manifesti il medico deve necessariamente provvedere ad un esame dell’occhio per individuare la presenza di anomalie nell’apparato neuromuscolare dell'occhio. L’oculista Reggio Calabria eseguirà quindi una visita ortottica per misurare la motilità oculare, la stereopsi (senso della tridimensionalità), la convergenza e la visione binoculare per poter poi intervenire in modo opportuno ed efficace. L’esame risulta assolutamente indolore e non invasivo per il paziente ed è utile per individuare altre patologie come l’ambliopia, l’anisometropia e le paralisi oculari. 

Studio Oculistico Dott. Giovanni Spinelli oculista Reggio Calabria: topografie corneali.

La topografia corneale è un esame di analisi della cornea il cui scopo è quello di misurarne forma, spessore, curvatura, dimensioni profondità della camera anteriore e angolo irido-corneale. L’analisi viene eseguita giornalmente dall’oculista Reggio Calabria ed è essenziale per la diagnosi preventiva di alcune patologie (ectasia corneale, astigmatismo, cheratocono poco sviluppato o anomalo) e l’analisi della loro evoluzione. Per questo esame bisogna astenersi dall’uso delle lenti a contatto ed è fondamentale eseguirlo prima e dopo un intervento di chirurgia laser ad eccimeri.

Studio Oculistico Dott. Giovanni Spinelli oculista Reggio Calabria: cross linking corneale.

Il cross linking corneale (CXL) è un trattamento parachirurgico a bassa invasività che permette di migliorare la stabilità biomeccanica e biochimica della cornea. L’intervento è utilizzato per migliorare le condizioni delle persone affette da cheratocono e scongiurare il trapianto della cornea attraverso l’effetto combinato di vitamina B2 e raggi ultravioletti. Studio Oculistico Dott. Giovanni Spinelli assicura che questa tecnica è completamente sicura ed efficace e non presenta rischi o effetti collaterali per il paziente.

Studio Oculistico Dott. Giovanni Spinelli oculista Reggio Calabria: elettrofisiologia oculare.

Gli esami elettrofisiologici (ERG, PEV e EOG) vengono comunemente utilizzati per registrare le risposte bioelettriche generate nell’ambito della retina e delle vie ottiche. Il tutto avviene tramite un adeguato stimolo luminoso modulabile a seconda della patologia di cui il paziente potrebbe soffrire. In sostanza l’esame si occupa di indagare la risposta del sistema nervoso centrale a livello oculare. L’oculista Reggio Calabria possiede tutte le competenze necessarie per l’esecuzione di questo trattamento, che viene utilizzato per la diagnosi di malattie come i disordini del movimento, neuropatie demielinizzanti e degenerazioni corticali.

Studio Oculistico Dott. Giovanni Spinelli oculista Reggio Calabria: microperimetria.

Con l’avanzare dell’età sono molte le persone che vengono colpite da degenerazioni maculari, in particolare se di sesso femminile. L’invecchiamento può ridurre la quantità di sangue e nutrienti ai tessuti della retina che alla fine si deteriorano e si assottigliano. In questo caso l’oculista Reggio Calabria provvederà ad eseguire un esame dimicroperimetria per misurare la sensibilità della retina nell’area maculare. Questo trattamento è fondamentale per la riabilitazione dei soggetti ipovedenti e nell’identificazione del punto di fissazione preferenziale. Inoltre, la microperimetria è utile all’identificazione dell’edema maculare, delle sindromi vitro-retiniche e dei fori maculari.

Studio Oculistico Dott. Giovanni Spinelli oculista Reggio Calabria: aberrometria.

L’aberrometria è un esame che analizza le alterazioni qualitative della vista causate da modifiche nella struttura dei mezzi diottrici dell’occhio (cornea, cristallino, umor acqueo, corpo vitreo). Quest’ultime possono infatti provocare una distorsione della luce e un’errata messa a fuoco delle immagini sulla retina.Una volta verificata la presenza di aberrazioni oculari,lo Studio Oculistico Dott. Giovanni Spinelli provvederà alla loro correzione attraverso l’uso di lenti o con la chirurgia refrattiva con laser ad eccimeri. L’esame permette l’analisi della qualità visiva anche in pazienti emmetropi, ovvero che non necessitano di occhiali o altri strumenti correttivi.

Studio Oculistico Dott. Giovanni Spinelli oculista Reggio Calabria: microscopia endoteliale.

L’analisi effettuata con microscopio endoteliale permette di misurare la quantità, la distribuzione e lo stato di salute delle cellule endoteliali, che sono indispensabili al mantenimento della trasparenza corneale e con l’avanzare dell’età non vengono più sostituite. Se il loro numero scende al di sotto di una certa soglia la vista ne risente infatti enormemente. La microscopia endotelialeviene spesso eseguita come esame preliminare negli interventi per cataratta, glaucoma e trapianto di cornea o prima della chirurgia refrattiva. L’analisi inoltre permette di monitorare variazioni endoteliali causate dalle lenti a contatto od operazioni.

Studio Oculistico Dott. Giovanni Spinelli oculista Reggio Calabria: tomografia e pachimetria.

La tomografia è un esame molto simile alla topografia che attraverso un’accurata scansione permette di valutare con precisione lo spessore della cornea su tutta la sua superficie. Questo tipo di analisi è utile per la diagnosi di cheratoconi (una malattia che porta alla deformazione della cornea verso l’esterno) e per possibili sfiancamenti della cornea. La pachimetria viene utilizzata per lo stesso scopo della tomografia ed è fondamentale per individuare la corretta strategia da seguire nel caso di chirurgia refrattiva. Lo studio di Reggio Calabria è abilitato ad eseguire entrambi gli esami sopracitati, che non sono invasivi né dolorosi per il paziente.